01/11/1983

Notiziario N. 7

Sommario

novembre 1983 . Lettera di S.S. Giovanni Paolo II al Presidente dell'Istituto in occasione del secondo Colloquio Internazionale di Studio (5). Inediti e rari di Paolo VI: Lettera del Cardinale Giovanni Battista Montini al Cardinale Amleto Cicognani, Segretario di Stato (11); Paolo VI e Giuseppe Prezzolini, Giovanni Angelo Abbo (19); Sandro e Cesare Bonicelli (28). Testimonianze su Paolo VI: Il Profeta della civiltà dell'Amore, Angelo Narducci (37); Un Pape du dialogue, Paul Poupard (38); Paolo VI e l'Italia, Giovanni Spadolini (41); Ritratto di un Papa, Gian Franco Svidercoschi (42); L'umanesimo di Don Montini, Giulio Andreotti (51); Le monde l'a tué, André Frossard (52); Gastó su vida gota a gota para bien de los hombres, Vicente Enrique y Tarancón (54); Maestro in un'ora difficile, Enzo Giammancheri (55); Testimone del Golgota, Arturo Carlo Jemolo (59); Ha creato molti dubbi, e lo sapeva, Eugenio Montale (61); Quel mio giovane amico, Giuseppe Prezzolini (63); Un tragitto tormentoso dopo la svolta giovannea, Eugenio Scalfari (65); Der Papst, der die Tiara ablegte, Joseph Schmitz van Vorst (67); Nella selva delle angosce, David Maria Turoldo (69); Ha amato tutti con l'amore di Cristo, Vittorio Bachelet (70); Gesti più forti delle parole, Yves Congar (71); Paul VI et la mort, Jean Guitton (72); La fine dei tempi, Vittorio Mathieu (72); Dimensione storica del cristianesimo, Marie-Dominique Chenu (74); Great Pontificate, Robert A. Graham (75); Convergenza delle unità, Hans Urs von Balthasar (77); Zunichte geworden zu den Füssen Christi, Oskar Simmel (78); La sua fede e il suo amore, Valerio Volpini (83). Vita dell'Istituto: Convegni su Paolo VI (89); Il Colloquio dell'École française de Rome, g.m.v.; Les lectures françaises de J.B. Montini, Jacques Prévotat (90); Il secondo Colloquio internazionale di studio promosso dall'Istituto, Gian Maria Vian (101); Seminario di studio su G.B. Montini, Guido Stella (108); In memoria di un Promotore e di due amici dell'Istituto, n.v. (112); Doni all'Istituto (115). Varia: A dieci anni dalla morte di Padre Paolo Caresana (121).