L’archivio dell’Istituto Paolo VI

Archivio

In conformità con le sue finalità statutarie rientra nei compiti dell’Istituto il reperimento delle fonti, nella loro accezione più ampia, utili alla conoscenza della persona e dell'opera di Paolo VI; ciò ha portato alla costituzione di un Archivio tematico che accoglie:

  • il "Fondo Montini", a suo tempo costituito in Vaticano e affidato all'Istituto per particolare e significativa concessione del Santo Padre Giovanni Paolo II;
  • una rilevante entità di manoscritti, editi e inediti, e di lettere autografe, pervenute da S.E. Mons. Pasquale Macchi, esecutore testamentario di Papa Paolo VI;
  • documentazione ("Fondo familiare") riguardante G.B. Montini e la sua famiglia, donata, a nome di quest'ultima, dal sen. Lodovico Montini, fratello del Pontefice;
  • cospicuo il "Fondo Macchi" donato dal Segretario di Paolo VI con vincoli particolari di consultazione;
  • scritti autografi, lettere e carteggi personali, donati o consegnati, in originale, in fotografia, in microfilm o in fotocopia, da varie persone e stituzioni;
  • altri fondi provenienti da archivi di persone fisiche (uomini di chiesa, uomini di cultura, amici e conoscenti, ecc.) e di istituzioni (chiese, monasteri, episcopati, parrocchie, ecc.) che li hanno donati o ne hanno fornito copia di particolare interesse montiniano.

L'Istituto prosegue e allarga con ogni impegno la ricerca di altra documentazione, chiedendo il dono o la consegna dei documenti autografi, in originale o in fotoriproduzione, alla liberale e illuminata generosità dei possessori, offrendo la garanzia di conservazione perpetua e di adempimento di ogni condizione o clausola di vincolo cronologico o di riservatezza circa l'uso degli stessi. L'Istituto si ripromette, inoltre, di raccogliere e fissare in forme tramandabili i ricordi personali di coloro che hanno avuto l'occasione e il privilegio di incontrare e di avvicinare a vario titolo Paolo VI. Anche di tali memorie e testimonianze comunicate, garantisce, in quanto richiesto, il riserbo, attenendosi ad ogni indicazione espressa circa l'uso.